Top Story

Misurare-circolarita-processi

Misurare la circolarità dei processi

17 January 2022

di Alberto MORIANI

La misurazione della circolarità rappresenta un requisito imprescindibile per l’attuazione del percorso di transizione da modelli di business lineari a circolari.

Misurare la circolarità significa monitorare gli aspetti fisici ed economici dei sistemi al fine di acquisire informazioni utili ad identificare gli ambiti di miglioramento e stabilire eventuali nuove priorità.

Per fare ciò, è necessario definire precisi indicatori standardizzabili, verificabili e, soprattutto, replicabili, capaci di fornire un’informazione sintetica relativa ad uno specifico fenomeno.

Continua a leggere

Costruire Organizzazione

Costruire l’organizzazione

14 January 2022

di Giuseppe NUCCI

Una delle principali criticità che emergono dalle analisi organizzative riguarda la carenza (o addirittura l’assenza) di una prospettiva olistica.

Questo articolo, nell’individuare come presupposto necessario la correlazione tra l’organizzazione pubblica o privata ed il contesto esterno, propone un framework in cui interagiscono tre elementi: la missione, i processi e la struttura organizzativa(1).

Continua a leggere

corruzione divieto pantouflage

Gli strumenti di prevenzione della Corruzione: il divieto di “pantouflage”

12 January 2022

di Maurizio RUBINI

Premessa La parola di origine francese “pantouflage” ovvero il fenomeno denominato anche “sliding doors” (per dirla invece all’inglese) vengono utilizzati nel linguaggio corrente per indicare il passaggio di dipendenti pubblici al settore privato e viceversa.

Si tratta di un evento quest’ultimo che, seppure fisiologico in una società caratterizzata da una fluidità e mobilità del mondo del lavoro, può essere particolarmente rischioso per le amministrazioni pubbliche, perché da un lato comporta un depauperamento di professionalità costruite negli anni e dall’altro può rappresentare un pericolo per l’imparzialità dell’azione del funzionario pubblico che potrebbe strumentalizzare l’esercizio dei propri poteri per guadagnare la benevolenza del proprio interlocutore privato al fine di ottenerne dei benefici dopo aver lasciato l’impiego o, anche, rappresentare il compenso per una vera e propria attività corruttiva.

Continua a leggere

Infortuni sul lavoro

Incidenti sul Lavoro, PNRR, Controlli, Compliance, Processi, Formazione nel privato e nel pubblico

10 January 2022

di  Massimo BALDUCCI

La fine del 2021 è stata caratterizzata, tra l’altro, da una notevole attenzione dei media agli incidenti sul lavoro che nel nostro Paese sono molti, troppi. Questo fenomeno viene imputato, non tanto a difetti della legislazione, quanto alla insufficienza dei controlli.

A tale scopo il Governo si sta attivando per reclutare nuovi ispettori.

Ma assumere nuovi ispettori migliorerà la qualità dei controlli? Ne dubitiamo. Al massimo servirà per complicare gli adempimenti burocratici delle imprese e, temiamo, aumenterà lo spazio per azioni di corruzione.

Continua a leggere

Darkweb Insider Trading

Il Dark Web e la vendita d’informazioni privilegiate: Analisi del fenomeno alla luce del caso “Trovias”

24 December 2021

di Antonio ROSSI

Il Dark Web è conosciuto come il “luogo” virtuale in cui si può trovare materiale illecito, tra cui la vendita di informazioni privilegiate.

Uno dei casi più noti e recenti è quello di Apostolos Trovias, meglio conosciuto come “TheBull”, il quale – sulla base di quanto accertato dal Dipartimento di Giustizia Americano e dalla US Securities and Exchange Commission (SEC) – vendeva “insider trading tips” su alcuni siti di e-commerce presenti nel Dark Web.

Continua a leggere

Flessibilita Soluzioni Software

Flessibilità nelle soluzioni software di risk e compliance

22 December 2021

di Gabriele MENEGUZZI

Come ottenerla?  Quali componenti e funzionalità si rilevano preziose?

Ho già parlato in precedenti articoli dell’importanza crescente della flessibilità per le soluzioni di Risk & Compliance Management ed introdotto quelle che, concettualizzando le richieste ricevute, mi sembrano le dimensioni “indispensabili” per supportare la flessibilità di una soluzione di risk & compliance:

Dimensioni della Flessibilità

Continua a leggere

Aggiornare Modelli 231

Responsabilità delle Società (L. 231/2001): predisporre e aggiornare i modelli 231 ora non è più rinviabile

20 December 2021

di Nicola LORENZINI

La normativa penale tributaria è oramai tutt’uno con quella della responsabilità da reato degli Enti; i reati previsti e puniti dal D.Lgs 74/2000, hanno assunto infatti un ruolo preponderante nella previsione e costruzione di modelli organizzativi ex lege 231/01; la loro intrinseca previsione costituisce un rischio reale e talmente insidioso tale da accendere tutti gli alert dei professionisti risk manager, che ognuno per la propria competenza, hanno consigliato di rendere sicuramente improcrastinabile l’aggiornamento dei modelli 231 per il nuovo anno.

Il D.Lgs 75/2020, entrato in vigore il 30 luglio scorso a recepimento della direttiva PIF (Ue 2017/1371), «relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell’Unione mediante il diritto penale», ha reso non più rinviabile l’ampliamento della responsabilità ex D.Lgs 231/2001 all’ambito penale-tributario.

Continua a leggere

BCE lagarde inflazione

BCE rallenta sul PEPP ma raddoppia temporaneamente l’APP

17 December 2021

di Ivo INVERNIZZI

1. Mantenere ‘sotto controllo’ i rendimenti obbligazionari anche dopo il PEPP

Prima dell’annuncio di politica monetaria BCE del 16 dicembre 2021, il sentiment tra gli operatori di mercato era che, all’interno del Governing Council la battaglia tra i ‘falchi’ e le ‘colombe’ fosse ancora in corso.

Nelle ultime settimane di novembre e nelle prime di dicembre, si erano susseguite le dichiarazioni di alcuni esponenti BCE, tra i quali Isabel Schnabel che aveva espresso una posizione decisamente poco accomodante nel corso di un’intervista rilasciata a Bloomberg il 22 novembre dichiarando: ‘i rischi d’inflazione presentano una distorsione a rialzo’.

Era inevitabile che, il dibattito tra gli investitori vertesse sul tema della progressiva normalizzazione della politica monetaria della BCE, cioè della svolta da fortemente accomodante a ‘meno accomodante’.

Continua a leggere

FED Report Powell Inflazione

FED: l’era della volatilità e la lotta all’inflazione

16 December 2021

di Ivo INVERNIZZI

Combattere l’inflazione ‘a colpi di rialzi di tassi’

Nei giorni immediatamente anteriori allo Statement di politica monetaria FED del 15 dicembre 2021, era sentore diffuso tra gli analisti che la maggior parte delle modifiche allo Statement di novembre si sarebbe concentrata sul wording relativo all’inflazione.

In particolare, non era da escludere che, il nuovo annuncio monetario non avrebbe più contemplato il termine ‘transitoria’ riferito all’inflazione.

Del resto, il Presidente della Fed Jerome Powell aveva recentemente riconosciuto che la valutazione di ‘transitorietà’ sull’inflazione poteva essere rimossa dal wording del comunicato, sostituendo tale termine con una descrizione più dettagliata sugli sviluppi dei prezzi. Tuttavia, l’inflazione di lungo termine e le proiezioni sull’occupazione potevano riflettere la convinzione della Fed che la crescente partecipazione della forza lavoro dovrebbe limitare il surriscaldamento dell’economia a causa del possibile calo d’inflazione da costi dal 2022.

Continua a leggere

Lella Golfo Authority garante per la parità di genere

Art. 51 Costituzione e Authority garante per la parità di genere

13 December 2021

di Florinda SCICOLONE

Nella strategia della parità di genere emanata dal Governo sono indicate cinque priorità che riguardano: Lavoro, Reddito, Competenze, Tempo e Potere.

Un provvedimento normativo importante approvato dal Governo, in esecuzione al PNRR, in vigore dallo scorso 3 dicembre. Mi riferisco “alla legge 162/2021 per le pari opportunità in ambito lavorativo”(1) a cui sono stati destinati come fondi 50 miliardi di Euro per il 2022.

Continua a leggere