News

Green Pass Obbligatorio

Green Pass obbligatorio senza Obbligo Vaccinale?

27 July 2021

di Florinda SCICOLONE

Il Decreto Legge del 18 Maggio 2021, n. 65(1) che aveva ad oggetto anche l’obbligo delle certificazioni verdi non è stato convertito in Legge. A rendere tale notizia è proprio la lettura della Gazzetta Ufficiale numero 171 del 19 Luglio 2021(2).

Lo scorso 22 luglio è stato emanato l’estensione dell’obbligo del Green Pass, ancora una volta, attraverso una decretazione d’urgenza, però contemporaneamente, ad oggi, non è stato emanato un obbligo normativo di imposizione vaccinale, tranne che per il personale sanitario.

L’estensione dell’obbligo dei Green Pass previsto dal Decreto legge del 23 Luglio(3) troverebbe, allo stato dei fatti, una soluzione più conveniente giuridicamente alla luce del dettato costituzionale se fosse normata contemporaneamente l’obbligo di imposizione vaccinale, nella quale sarebbe individuata la categoria dei cittadini, se erga omnes o solo per alcune categorie e lo stesso testo di legge sarebbe necessario che individuasse quali categorie di soggetti per motivi di salute risulterebbero esenti.

Continua a leggere

IMF Managing Director Christine Lagarde attends a news conference after a seminar on the international financial architecture in Paris

La nuova strategia BCE per “un mondo che cambia”

22 July 2021

di Ivo INVERNIZZI

1. Strategy review: inflazione non più vicina e inferiore al target 2%, ma al 2% e ‘simmetrica’

Il nucleo centrale della strategy review BCE pubblicata l’8 luglio 2021 era certamente una nuova visione sull’inflazione in area euro. In tal senso, il Governing Council aveva confermato all’unanimità l’obiettivo d’inflazione al 2% (invece della precedente definizione di “al di sotto ma vicino al 2%”) nel medio termine, al fine di stabilire il concetto di simmetricità, ovvero l’impegno a contrastare la variazione dell’inflazione sia al di sopra sia al di sotto di tale obiettivo.

Continua a leggere

231 linee guida

Le nuove Linee guida 231 di Confindustria: Alcune riflessioni sulle novità del paper

20 July 2021

di Francesco Domenico ATTISANO

Lo scorso mese sono state pubblicate le nuove Linee guida 231 di Confindustria. Si aspettavano da tempo, visto che l’ultima revisione/ aggiornamento era avvenuta nel lontano 2014.

In sette anni è cambiato il panorama sanitario-sociale-economico mondiale. In Italia e, in generale in tutti i paesi, il contesto normativo-regolamentare è stato modificato sensibilmente.

Leggendo l’introduzione delle LG 231 è subito chiara la finalità: “offrire alle imprese, che abbiano scelto di adottare un modello di organizzazione e gestione, una serie di indicazioni e misure, essenzialmente tratte dalla pratica aziendale, ritenute in astratto idonee a rispondere alle esigenze delineate dal decreto 231”. Ancora, il documento: “mira a orientare le imprese nella realizzazione dei modelli…”

Continua a leggere

Superbonus 110 Credito Imposta

Il rischio di utilizzo fraudolento dei crediti d’imposta Superbonus

15 July 2021

di Nicola LORENZINI

La popolarità delle agevolazioni Superbonus, trascinate, sia dalla convenienza, che dall’enorme impatto mediatico del credito d’imposta 110%, ha aperto nel contempo un confronto normativo, che abbraccia sia le fasi degli iter autorizzativi che disciplinano e consentono l’agevolazione, sia la discussione circa la convenienza e la valenza della documentazione a supporto della stessa.

L’agevolazione ha un enorme appeal in quanto il credito d’imposta che mediaticamente è stato previsto ben oltre del 100% l’intera spesa, può essere oltre che detratto, anche utilizzato come sconto in fattura o come credito d’imposta da cedere.

Continua a leggere

MOG 231 Risk Assesment

I controlli di adeguatezza e idoneità dei MOG 231

13 July 2021

di Marco AVANZI

Uno degli aspetti rilevanti dell’attività di vigilanza dell’OdV (Organismo di Vigilanza) è il monitoraggio sull’idoneità e adeguatezza del MOG (Modello Organizzativo Gestionale) che si esplica altresì nella verifica delle fasi di risk management attuate da un’organizzazione.

Il risk assessment è probabilmente la parte fondamentale del sistema di monitoraggio e controllo del rischio reato all’interno di una organizzazione e da tale esercizio ne derivano conseguenze fondamentali:

– la predisposizione di misure di controllo e protocolli idonei ed adeguati,

– la predisposizione di flussi di comunicazione e reporting,

– la pianificazione di controlli da parte dell’organizzazione dell’OdV.

Continua a leggere

English Premier Leaugue Calcio

Governance e Proprietà nel calcio: opportunità per un revisore indipendente

08 July 2021

Redazione

Gli scandali che coinvolgono i Club calcistici nonché le Federazioni sportive nazionali ed internazionali e riportati da giornali e TV di tutto il mondo sono la dimostrazione di quanto il settore sportivo sia in ritardo nella gestione della governance aziendale e nell’implementazione di policy adeguate.

La causa di questa sofferenza è da ricercare, da un lato nella tradizione più che decennale di politiche di autoregolamentazione e, dall’altro, nella rapida espansione – del settore – che non ha precedenti.

Questi i temi del Seminario “Economic Crime Series: Governance and Ownership Issues in Football” organizzato online dall’Università di Portsmouth con la collaborazione di Risk & Compliance Platform Europe e a cui hanno partecipato la prof.ssa Lisa Jack in qualità di moderatore e il dr. Rob Wilson e la dr.ssa Christina Philippou, come relatori.

Continua a leggere

Legge Whistleblowing

Verso una legge globale a difesa del whistleblower

06 July 2021

di Caroline RAAT

È facile pensare che frodi, riciclaggio di denaro, corruzione e violazioni dei diritti umani avvengano principalmente “in un’altra parte del mondo”. Però, a seconda della prospettiva, tutti noi viviamo “nell’altra parte del mondo” per cui, questo paradigma non aiuta quando si guarda all’integrità, alle malefatte e a coloro che cercano di prevenirle e segnalarle. E, non aiuta soprattutto in una società globalizzata.

Invece, è tempo di riconoscere che le persone sono persone e che le violazioni dell’integrità (e la disonestà) avvengono in tutto il mondo.

E le ritorsioni verso gli informatori (whistleblowers) che riportano le malefatte sono universali: né i singoli trasgressori né le organizzazioni – che non sono riuscite a intercettare i whistleblower – intendono essere smascherate. Di solito le organizzazioni si trovano in una posizione di forza per cui possono minacciare gli informatori o addirittura fargli di peggio. Le violazioni e le ritorsioni hanno tipologie e dimensioni diverse.

Gli informatori hanno bisogno della migliore protezione e di supporto legale e finanziario. Non solo per il loro bene ma soprattutto perché denunciare illeciti è nell’interesse generale di tutti noi.

Continua a leggere

Parita di genere - Gender equality

Il rinnovamento dei CdA delle banche passa dalla parità di genere

02 July 2021

di Ingrid GACCI

Celebriamo idealmente 10 anni (28-06-2011) dall’approvazione della Legge Golfo-Mosca con una settimana di articoli al femminile, firmati dalle nostre autrici.

La parità di genere è un tema sentito e ricorrente sia nel panorama italiano sia in quello europeo.

In questo ambito, una notizia recente riguarda la Banca Centrale Europea che porta sul tavolo dei CdA delle banche la richiesta ad agire concretamente con la nomina di esponenti donne nei Consigli d’Amministrazione. Non solo, ma la parità di genere diventa oggetto della vigilanza attiva della BCE. Infatti, per le banche inadempienti, si profilano adeguate sanzioni attraverso la c.d. “SREP letter” (parte del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale di ogni banca) e addirittura l’obbligo per le banche che non ottemperassero alla SREP letter.

Continua a leggere

GDPR Telecamere Termiche

Misurazione della temperatura, la pronuncia inedita del Garante spagnolo

30 June 2021

di Michela BARBAROSSA

Celebriamo idealmente 10 anni (28-06-2011) dall’approvazione della Legge Golfo-Mosca con una settimana di articoli al femminile, firmati dalle nostre autrici.

Il Garante per la protezione dei dati personali spagnolo ha ritenuto che l’uso di telecamere termiche volte alla misurazione della temperatura corporea nel contesto dell’emergenza sanitaria Covid-19 non rientra nell’ambito di applicazione del GDPR.

L’Agenzia Spagnola per la protezione dei dati personali ha emesso, lo scorso 24 maggio, una decisione sicuramente innovativa e rilevante per un considerevole numero di imprese Titolari del trattamento.

Continua a leggere

Legge 120 2011 Golfo Mosca

Legge Golfo-Mosca. I primi dieci anni

28 June 2021

di Florinda SCICOLONE

Celebriamo idealmente 10 anni (28-06-2011) dall’approvazione della Legge Golfo-Mosca con una settimana di articoli al femminile, firmati dalle nostre autrici.

“Stiamo per votare una proposta di legge che mi onoro di aver pensato, condiviso e presentato come prima firmataria, è per me un grande giorno, ma credo che lo sia per tutte le donne italiane…”.

Sono le parole pronunciate, dall’On. Lella Golfo alla Camera del Deputati, in occasione della dichiarazione di voto il 28 giugno 2011, giorno nel quale venne votata e approvata la Legge 120/2011, meglio conosciuta come Legge Golfo-Mosca.

Nel giorno che ricorre il decennale della Legge ritengo interessante ricordare quale era la fotografia dei CdA e dei collegi sindacali delle quotate al momento in cui venne approvata la normativa medesima.

Continua a leggere