Andrea Felicani

Andrea Felicani

CFE, Coordinatore Internal Audit Rete di Iccrea Banca S.p.A.
Esperto in Fraud Risk Management, Fraud Risk Assessment, fraud prevention e fraud prevention trainer con numerosi anni di esperienza pratica e operativa legata al settore finanziario.

Collabora con l’Istituzione Universitaria dell’Alma Mater di Bologna, con l’AIIA (Associazione Italiana degli Internal Auditor) e con l’ABI (Associazione Bancaria Italiana) su tematiche relative alla “Fraud Prevention”, al “Fraud Risk Assessment”, al “Cyber Fraud/Cyber Crime” e all’“Audit di Rete”.

Dal 2022 è Direttore Esecutivo del corso Alta di Formazione presso la “Bologna Business School” in “Fraud Risk Management”.

Ha svolto svariati ruoli di responsabilità in ambito finanziario fino alla Direzione Generale di un Istituto di Credito e oggi è membro di ACFE (Association of Certified Fraud Examiners). Nel 2017 ha ottenuto la prestigiosa certificazione di Certified Fraud Examiners, ovvero la più importante certificazione mondiale per i professionisti antifrode.
E’ autore di numerosi approfondimenti e pubblicazioni su tematiche finanziarie pubblicate in quotidiani nazionali e su riviste scientifiche e nel 2020 ha pubblicato il libro ”Come prevenire le frodi“ (Ecra).

Nel 2018, su conferimento del Presidente della Repubblica, a seguito della proposta del Ministro del Lavoro, è stato insignito dell’onorificenza della “Stella al merito del Lavoro”.
Cultura Rischio Multinazionale

Come costruire una cultura globale di resistenza al rischio frode

09 November 2022

di Andrea FELICANI

Building a global fraud-resistant culture

Le organizzazioni che operano a livello internazionale devono attentamente considerare le specificità delle singole culture in cui si trovano ad operare e devono adattare le proprie politiche alle consuetudini locali, alle leggi, ai regolamenti e devono monitorare i controlli e la conformità di tutte le località in cui operano.

Il costo di non considerare adeguatamente le varie culture in cui operano, soprattutto per le multinazionali, può essere molto alto.

Continua a leggere

Rischio Frode

La responsabilità del presidio del rischio frode nelle organizzazioni e l’importanza di una adeguata comunicazione aziendale

04 July 2022

di Andrea FELICANI

Ogni caso di frode può avere il suo proprio dramma, ma sfortunatamente non c’è nessun deus ex machina, nessun dispositivo che miracolosamente risolve il problema o offre una protezione perfetta e assoluta.

In un’epoca caratterizzata da un’economia globale e internazionale, le organizzazioni, per mitigare potenziali rischi operativi e reputazionali, devono svolgere opere di dissuasione e rilevamento dei comportamenti fraudolenti.

Lo sforzo richiede l’esercizio di uno sano scetticismo e parte con l’esempio portato concretamente dal “management”, il quale deve promuovere, concretamente, una cultura etica, rafforzata dal board, dai comitati di audit, dai revisori interni e deve essere rafforzata per mezzo della conoscenza e della presenza dei revisori esterni.

Continua a leggere

Cause Frodi Aziendali

Frodi nelle organizzazioni: quali sono le cause ricorrenti?

20 May 2022

di Andrea FELICANI

Le segnalazioni di casi fraudolenti di alto profilo in questi ultimi anni hanno causato un certo numero di fallimenti e dei gravi disordini nel mercato mondiale dei capitali e questi eventi a loro volta hanno innescato una attenta valutazione delle cause dei fallimenti della governance di quelle aziende.

La principale considerazione legata a questi fatti è che il rischio frode tende ad aumentare quando gli individui che presidiano tutti i vari principali processi a presidio dei rischi fraudolenti (board, management, executive, comitato audit, internal auditors) non comprendono appieno le proprie responsabilità e/o non eseguono in modo appropriato i compiti loro assegnati.

Continua a leggere