Giuseppe Fiordalisi

Avvocato, Data Protection, Consulente legale in materia di trattamento e protezione dei dati personali nonché in diritto delle nuove tecnologie e contrattualistica, si è laureato nel 2002 in Giurisprudenza all'Università degli studi di Teramo discutendo una tesi sulla "tutela della vita privata su internet". Ha conseguito nel 2007 il titolo di Specialista in diritto civile dell'Università degli Studi di Camerino e nel 2006 l'attestato di frequenza annuale alla "Scuola di Notariato Anselmo Anselmi" di Roma. Ha partecipato nel 2018 al corso di formazione per specialisti della Privacy e Privacy Officer tenuto dalla Fondazione Lelio e Lisli Basso di Roma. Attualmente, oltre esercitare la professione, è autore di pubblicazioni sulle tematiche privacy e diritto delle nuove tecnologie. Contatto: avvgiuseppefiordalisi@yahoo.it
GDPR e SIC

GDPR e SIC: tra il “vecchio” Codice e le “future” Regole deontologiche

16 November 2018

di Giuseppe FIORDALISI

Con l’entrata in vigore del D. Lgs. n.101 del 2018 è partito il countdown per la verifica della compatibilità al GDPR, ovvero della riforma, dei 7 codici di deontologia e di buona condotta approvati dal Garante per la protezione dei dati personali. Dai codici si passerà a “Regole Deontologiche” che andranno a “mutare” l’allegato “A” del Codice Privacy 196/2003 novellato dal D. Lgs. n. 101.

Fra i 7 codici in questione c’è quello “per i sistemi informativi gestiti da soggetti privati in tema di crediti al consumo, affidabilità e puntualità nei pagamenti”, i cosiddetti SIC. Per tale “codice” è fissata al 19 marzo 2019 la deadline entro cui le associazioni di categoria e gli organismi rappresentativi dei soggetti interessati, dovranno sottoporre al Garante le regole deontologiche conformi al GDPR.

Continua a leggere

GDPR e Blockchain

Blockchain e Privacy, binomio possibile?

12 October 2018

di Giuseppe FIORDALISI

Il regolamento europeo Gdpr non è stato “pensato” per i sistemi decentralizzati. Come esercitare il diritto alla modifica e cancellazione dei dati in un sistema “irreversibile”? I Garanti dovranno inevitabilmente affrontare la questione.

Il 27 settembre 2018 anche l’Italia ha aderito all’European Blockchain Partnership, l’alleanza a cui avevano già aderito tutti i Paesi Ue e la Norvegia. Obiettivo dell’iniziativa aumentare e migliorare gli standard di sicurezza e privacy facendo leva sulla condivisione e lo scambio di esperienze e competenze in campo tecnico e normativo in ambito sia pubblico sia privato.

Continua a leggere

Socialmedia_dante

Social Media & Decreto 101. Cosa succede ai dati personali in caso di decesso?

10 September 2018

di Giuseppe FIORDALISI

“I diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento UE 2016/679 (di accesso, rettifica, oblio, portabilità) riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio, o agisce a tutela dell’interessato, in qualità di suo mandatario, o per ragioni familiari meritevoli di protezione“.

Continua a leggere