Contro la corruzione noi ci siamo!

20 January 2017

Da ormai 20 anni Transparency International Italia combatte contro corrotti e corruttori nel nostro Paese. Siamo attivi su diversi fronti, nelle aziende pubbliche e in quelle private, nelle scuole, nelle università e negli ospedali, passando per i palazzi della politica e delle istituzioni. In ognuno di questi luoghi portiamo il nostro impegno in difesa dei diritti con le nostre campagne. Ci battiamo in ogni ambito con forza per estirpare la corruzione che prolifera e sembra non volersi arrestare. La vediamo concretizzarsi tutti i giorni, tra sprechi e disservizi che immobilizzano gran parte del nostro Paese, sottraendo risorse ai servizi e, in sintesi, riducendo la qualità delle nostre vite.

Per questo ci siamo impegnati a contrastare la corruzione ovunque essa si presenti, e non abbiamo alcuna intenzione di fermarci. Lo facciamo analizzandone cause ed effetti, sensibilizzando l’opinione pubblica, promuovendo la cultura della legalità, in particolare fra i giovani, incoraggiando attori economici ad applicare principi etici condivisi, esponendoci in prima persona per dare una mano alle vittime e ai testimoni di questo odioso fenomeno.

In questi anni ci siamo impegnati molto e abbiamo raggiunto diversi risultati importanti.

Tra questi vorremmo ricordarne solo alcuni, ma significativi:

Con il servizio Allerta Anticorruzione (ALAC), negli ultimi due anni abbiamo dato ascolto ad oltre 300 persone che con le loro segnalazioni hanno portato alla luce diversi casi di corruzione. Abbiamo offerto il nostro aiuto in maniera totalmente gratuita e, mantenendo il loro anonimato quando richiesto, le abbiamo indirizzate sul percorso più sicuro e più appropriato;
* Abbiamo incontrato oltre 1000 ragazzi delle scuole medie e superiori, organizzando percorsi dedicati ai temi dell’etica e della legalità. Con i nostri concorsi abbiamo coinvolto tantissimi giovani artisti, ai quali abbiamo dato le risorse e il sostegno necessari alla realizzazione di video e di portfoli fotografici;
* Stiamo promuovendo nuove leggi per cambiare i termini di prescrizione, per regolamentare il lobbying, per aumentare la trasparenza dei flussi finanziari, per garantire l’accesso alle informazioni e una per tutelare i whistleblower;
* Presso la nostra sede, mettiamo a disposizione di studenti, studiosi e curiosi, una biblioteca con oltre 500 volumi, tra libri, manuali e riviste.

Da oggi, per un mese, vi racconteremo i risultati degli ultimi anni, conquistati con la forza di chi crede che un mondo senza corruzione sia possibile ma non resta seduto a guardare.

Il nostro impegno non si ferma qui ma per poter continuare a fare tutto questo (e molto di più) abbiamo bisogno anche del tuo aiuto! Con il nuovo anno vorremmo raggiungere altri traguardi, per noi, per voi, per tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *